Ritorno coatto

Le persone dimoranti illegalmente in Svizzera devono lasciare il Paese. Se rifiutano di tornare volontariamente al Paese d’origine, esse possono essere rimpatriate adottando le necessarie misure coercitive. Il Cantone è competente per la disposizione di siffatte misure. Se non è possibile eseguire il ritorno a bordo di un volo di linea, su domanda del Cantone la SEM organizza un volo speciale.

Ultima modifica 13.01.2015

Inizio pagina